Cosa nasconde un sorriso

Cosa nasconde un sorriso

Chi decide di andare verso il sole le ombre le vede… è solo che sceglie di oltrepassarle… e di continuare a guardare la luce… Molte persone si trovano ad affrontare eventi e circostanze che non sono quelle che si sarebbero aspettate o che avrebbero voluto nella loro esistenza, e altrettanto spesso si fanno abbattere dal senso di sconfitta o dal timore che tutto potrà solo peggiorare perché quell’evento particolare probabilmente è stato un monito, un avvertimento in merito al fatto di non poter avere ogni cosa, di dover fare delle rinunce e accontentarsi, parola spesso ben più pericolosa del senso che le viene dato, di qualcosa di meno rispetto a quelli che erano i propri sogni. Questo tipo di atteggiamento rinunciatario, se da un lato li induce a sentirsi tranquilli all’interno di un micromondo in cui non corrono alcun rischio, dall’altro li incupisce perché si autocostringono a soccombere alle paure…

Continua a leggere

Tante strade, una sola vita

Tante strade, una sola vita

Le possibilità che abbiamo sono tanto numerose… quanto forte è la nostra apertura… a credere nelle potenzialità del cambiamento… Molto spesso, soprattutto in determinate fasi della nostra vita, quelle che seguono un percorso faticoso e spossante dal punto di vista emotivo ed energetico, ci sentiamo immobili, quasi impantanati all’interno di una realtà o di situazioni da cui non sappiamo come uscire e così tendiamo a rassegnarci allo scorrere degli eventi, sperando che prima o poi qualcosa sopraggiunga per modificare le circostanze. Oppure assumiamo un atteggiamento ben più scoraggiato dicendo a noi stessi che niente sarà mai diverso da come è, che tutto resterà sempre uguale perché forse il nostro destino è quello di restare all’interno della condizione che ci appartiene ormai da tempo. Davvero vogliamo rassegnarci a tutto questo? Crediamo sul serio all’assioma che le cose non cambieranno mai e che il nostro destino è già segnato? Perché scegliamo di…

Continua a leggere

Inconsapevolmente

Inconsapevolmente

Le certezze di cui abbiamo davvero bisogno… sono spesso le stesse che avevamo affermato di non volere… un po’ perché le temevamo… e un po’ perché ne avevamo sottovalutato l’importanza… Spesso la nostra vita si assesta all’interno di sentieri che sono la conseguenza di esperienze precedenti, un’altalena tra ciò che abbiamo ottenuto e ciò a cui siamo stati costretti, nostro malgrado, a rinunciare; quelle esperienze hanno tracciato una linea netta all’interno della nostra emotività, un confine oltre il quale decidiamo di non poter più andare perché tutte le volte che abbiamo tentato non siamo riusciti a ottenere ciò che desideravamo. Dunque ci siamo guardati allo specchio e abbiamo deciso di essere forti, di non lasciarci abbattere da quelle mancanze e di concentrarci invece su tutto ciò che abbiamo raggiunto, perché tutto sommato quelli che ci mancano sono dettagli che forse non sarebbero poi neanche così tanto adeguati alle nostre caratteristiche,…

Continua a leggere

L’incomprensibile senso delle cose

L’incomprensibile senso delle cose

Il momento in cui le cose giuste accadono… è lo stesso in cui riusciremo a capire… il motivo per cui in precedenza non erano accadute… Quante volte ci siamo trovati davanti alla sensazione che tutto intorno a noi fosse fermo, che gli obiettivi di quel momento fossero impossibili da conseguire proprio a causa delle opposizioni che incontravamo? Come mai, pur sentendoci presi e predisposti verso qualcosa, o qualcuno, le energie sembrano essere opposte a ciò verso cui i nostri desideri, e il nostro impulso, ci spingono? In quante occasioni ci siamo sentiti abbattuti da quell’impossibilità di realizzare i nostri desideri, che fossero essi pratici o emotivi? Esistono delle fasi nelle quali è necessario trovare ostacoli e resistenze a ciò che desideriamo perseguire, perché apprendere la capacità e la forza che dobbiamo impiegare nel superarli fa parte di quel cammino evolutivo in virtù del quale siamo in grado di apprendere e…

Continua a leggere

Il tempo della saggezza

Il tempo della saggezza

L’equilibrio è il giusto compromesso… tra ciò verso cui ci spingerebbe l’istinto… e la capacità della ragione di moderarne la forza e di ponderare le conseguenze… Gli eventi che si sono susseguiti nel corso della nostra crescita personale, quella girandola incontrollata fatta di azioni e reazioni, di causa ed effetto, di rigidità e di trasformazioni, hanno determinato una linea di demarcazione, inizialmente sbiadita e frastagliata ma poi, nel suo prosieguo, gradualmente più netta ed evidente, tra ciò che non possiamo accogliere e ciò che invece può entrare a far parte della nostra vita, tra atteggiamenti che dovremmo evitare di assumere e quelli che, al contrario, ci hanno condotti verso un gradino più alto rispetto al precedente. In questo costante processo evolutivo abbiamo appreso a domare l’istinto, a tenere a bada quell’irruenza giovanile che ci induceva ad agire prima di riflettere, portandoci verso decisioni e scelte in cui la ponderazione non…

Continua a leggere

E poi capirai

E poi capirai

Ciò che sembra perduto non lo è davvero… sta sottilmente continuando a sussistere… trasformandosi in altro di molto migliore… Quante volte ci siamo trovati a domandarci come mai ci siamo intestarditi a impiegare tutte le nostre energie per qualcosa, o qualcuno, senza avere alla fine alcun riscontro? In quante occasioni abbiamo creduto di aver sprecato i nostri sentimenti, le nostre attenzioni, il nostro entusiasmo per chi in fondo non ha saputo davvero apprezzarli? Perché, nonostante i segnali oggettivi e dall’esterno incredibilmente chiari, abbiamo volutamente continuato a perseguire un obiettivo, una meta, che in realtà ci ha condotti a trovarci solo con un pugno di mosche? Molto spesso ci siamo trovati a fare i conti con questo genere di riflessioni, o forse sarebbe meglio definirle frustrazioni, tanto più forti e cocenti quanto più avevamo fortemente creduto che tutto ciò che stavamo facendo fosse fondamentale a determinare un esito positivo, a conquistare…

Continua a leggere

Guarda altrove

Guarda altrove

E poi comprendiamo che se vogliamo che le cose siano diverse… dobbiamo scegliere di guardare in una direzione opposta… a quella verso cui normalmente tenderemmo… A un certo punto della nostra esistenza, quello in cui diventa necessario, quasi impellente, analizzare e comprendere i motivi più profondi che ci hanno spinti, e continuano a spingerci, a commettere errori che sembrano inesorabilmente ripetersi, non possiamo sottrarci all’indagine sui nostri comportamenti, sulle direzioni verso cui quasi inconsciamente ci dirigiamo. In quei momenti introspettivi sembra emergere un’evidenza che non avevamo preso in considerazione e cioè che, malgrado la differenza e la molteplicità degli eventi e delle situazioni vissute, le dinamiche che mettiamo in atto, così come le persone che avviciniamo, presentano caratteristiche simili, inducendoci così a perpetuare azioni e reazioni che, pur essendo diverse nella forma, conducono immancabilmente al medesimo risultato, a quella similitudine sostanziale da cui sembriamo non essere capaci di uscire. Giungiamo…

Continua a leggere

Universi paralleli

Universi paralleli

Esiste un sottile equilibrio tra lasciare che sia e perdere l’attimo… nell’esitazione tra i due momenti… scorre tutto ciò che potrebbe accadere… o che mai accadrà… Nel proseguire a volte tortuoso verso la nostra evoluzione personale, verso quel tendere a un noi superiori e più bilanciati che costituisce un punto di arrivo ma anche un nuovo punto di partenza da cui ricominciare a progredire, siamo stati spesso costretti a confrontarci con la necessità di rallentare il nostro passo, di fermarci a meditare su quanto ciò che desideravamo perseguire fosse pronto a essere afferrato o, al contrario, richiedesse una pausa, una deviazione, perché di fatto non era sufficientemente maturo da poter entrare a far parte della nostra vita. A volte si è trattato di obiettivi di tipo pratico che stentavano a essere raggiunti proprio perché, lo abbiamo capito solo in un secondo momento, non eravamo pronti noi a gestire le situazioni…

Continua a leggere

La forma di un sogno

La forma di un sogno

Spesso inseguendo un sogno… incontriamo l’essenza della vita… Nel momento in cui siamo diventati adulti abbiamo appreso l’importanza di un approccio pratico e pragmatico alla vita e nei confronti degli obiettivi che abbiamo deciso di raggiungere, dando spesso la priorità a ciò che poteva essere più facilmente raggiungibile e realizzabile, anche se a discapito degli ideali che avevamo anni prima, quando il realismo non aveva ancora completamente preso il sopravvento, quelli che in qualche parte in fondo a noi stessi continuano a sopravvivere pur restando inascoltati. Il percorso di maturazione ci ha indotti a dare la precedenza agli aspetti contingenti, alla necessità di raggiungere le certezze fondamentali e imprescindibili per la costruzione e la programmazione di un percorso di vita, un sentiero solido su cui edificare il nostro futuro. La società spesso conduce a credere che la parte idealista, quella che vorrebbe inseguire quello o quei sogni che hanno accompagnato…

Continua a leggere

Le verità che non vogliamo ascoltare

Le verità che non vogliamo ascoltare

Nell’immobilità di un comportamento… si nasconde il rumore di una scelta… Capita spesso di trovarci a dover fare i conti con l’innegabile importanza della determinazione, della capacità di guardare oltre e di intravedere un modo per comprendere anche ciò che molto, troppo frequentemente, non viene detto. Dunque ci apprestiamo ad aprire la mente e assumere una posizione empatica, affinando la particolare capacità di metterci nei panni degli altri e provare a capirne motivazioni e comportamenti anche quando sono di difficile comprensione. Questo tipo di atteggiamento ci induce a essere propositivi, dinamici nelle scelte e altrettanto risoluti nel chiarire a noi stessi ciò che davvero ci interessa, ciò che desideriamo perseguire e ottenere, ciò a cui sappiamo di tenere e per cui crediamo valga la pena battersi. D’altro canto però non possiamo fare a meno di notare che esistono anche atteggiamenti diversi, addirittura opposti al nostro, con cui sappiamo di doverci…

Continua a leggere
1 2 3 47