Cercando me

Cercando me

Non importa come ci vede tutto il resto del mondo… ciò che conta davvero… è trovare qualcuno nel mondo… che riesce a vedere tutto ciò che siamo… La vita si sa, è una continua e costante sperimentazione, una perenne ricerca di qualcosa che spesso non sappiamo di dover trovare, quasi come se ci fosse una forza magnetica che ci induce ad avvicinarci a persone ed esperienze, indipendentemente dalla nostra volontà consapevole, al fine di compiere un percorso di maturazione fondamentale per conoscere a fondo noi stessi. Il cammino spesso è lungo e tortuoso perché è necessario scoprire nuovi tasselli prima di riuscire a comporre un puzzle che, man mano che progrediamo, sembra continuare a scomporsi di nuovo, come una tela di Penelope della quale non si riesce a vedere la fine. Ciò che però si cementa, evento dopo evento, incontro dopo incontro, è l’autocoscienza di chi siamo, di quanto complessa…

Continua a leggere

Proprio dietro l’angolo

Proprio dietro l’angolo

Ogni angolo di vita scopre scorci nuovi e inaspettati… ogni scorcio trasforma la visione della vita… che fino a quel momento abbiamo avuto… In quante occasioni abbiamo pensato di aver raggiunto la maturità? Quante di queste volte ci siamo detti che ormai niente avrebbe potuto sorprenderci o farci cambiare opinione su cose che diamo per certo siano dei punti fermi? Come mai allora ogni volta siamo costretti ad ammettere di trovarci di fronte a qualcosa che ha, inevitabilmente, il potere di farci vedere le cose da un punto di vista completamente diverso dal precedente? Perché alcuni di noi si oppongono e resistono alle trasformazioni e a nuove prospettive, confondendo il cambiamento con una mancanza di coerenza? Pensare di essere sempre uguali, di correre su un binario diritto, senza curve e senza scambi, è per molti di noi rassicurante, perché non ci costringe ad affrontare destabilizzazioni o rischio di discese e salite che ci farebbero impiegare…

Continua a leggere

La luce del buio

La luce del buio

Spesso non è il senso a sfuggirci… bensì la capacità di coglierlo… nel momento esatto in cui avremmo bisogno di fare chiarezza… Quante volte ci siamo trovati in una situazione in cui tutto appariva confuso, strano, destabilizzante, perché incomprensibile nelle modalità e nelle motivazioni per cui è capitata nel nostro percorso? Quante di quelle volte abbiamo cercato, a lungo e con grande sforzo, di comprendere il nocciolo, i perché e le conseguenze di tutto ciò che avevamo davanti senza però riuscire a trovare il bandolo della matassa? In quelle situazioni abbiamo avuto la netta sensazione di trovarci completamente al buio, come se la luce della capacità logica fosse stata spenta appositamente per impedirci di capire a fondo cosa stesse realmente succedendo. Addirittura, molti di noi, hanno preso quel particolare frangente come un momento negativo della propria esistenza – perché così effettivamente appariva – un qualcosa che è arrivato pur non…

Continua a leggere