Era già tutto previsto

Era già tutto previsto

Un incontro non è mai casuale… ogni incontro è necessario in un particolare momento… per farci comprendere o affrontare qualcosa che non avevamo previsto… Nell’esistenza contemporanea, molto più che in quella delle generazioni precedenti, incontriamo un numero enorme di persone, nel lavoro, nei viaggi e spostamenti e, infine, nella nostra vita emotiva, che in una determinata fase del nostro percorso determinano un giro di boa importante e segnano i passi successivi. Ovviamente quando siamo presi dalle vicende, distratti dagli impegni che dobbiamo gestire e concentrati sulla direzione che vogliamo prendere, non riusciamo a cogliere il senso di alcuni eventi che ci vediamo scorrere davanti agli occhi come se fossimo spettatori di un film di cui non siamo noi i protagonisti. Invece siamo esattamente noi i personaggi che vivono strane casualità, incontri decisamente singolari o fuori luogo, di cui non siamo capaci di capire il motivo per cui si sono verificati,…

Continua a leggere

Quello che non so dire

Quello che non so dire

Le persone non dicono le cose come ce le aspettiamo noi… le persone dicono le cose nel modo in cui le sanno esprimere loro… sta a noi capirle lo stesso… Quante volte nel corso della nostra vita emotiva, o semplicemente sociale, ci siamo ritrovati a fraintendere completamente ciò che la persona che avevamo di fronte stava cercando di spiegarci? In quali di queste occasioni siamo riusciti ad avere subito la lucidità di comprendere che forse le parole usate e le frasi dette potessero avere un’interpretazione differente da quella che stavamo dando a caldo? Perché diamo per scontato che l’unico modo di comunicare sia quello che usiamo noi, o quello a cui siamo abituati, o ancora lo stesso che ci ha permesso di farci ascoltare sempre… fino a quel momento? Molto spesso le relazioni interpersonali si basano su uno scambio che parte dal presupposto errato che si debba necessariamente avere lo…

Continua a leggere