Lo specchio delle ombre

Lo specchio delle ombre

Nella maggior parte dei casi… chi dice di non essere qualcosa… è esattamente quel qualcosa… che con tanta convinzione nega di essere… Quando diventiamo adulti sviluppiamo un’immagine di noi stessi che in qualche modo ci rassicura e ci fa sentire protetti da quel mondo esterno da cui abbiamo appreso, molto spesso a nostre spese, che sia molto meglio schermarci. Non è semplice confrontarsi con persone tanto diverse da noi da costringerci a volte a entrare in opposizione, altre ad assumere atteggiamenti fortemente contrastanti per non vederci soccombere davanti ad azioni che potrebbero in qualche modo danneggiarci. Abbiamo anche appreso che in molti casi tutto ciò che sembra commesso per nuocere a noi, è semplicemente una modalità dell’altro di tutelare se stesso, oppure di ottenere ciò che vuole senza fermarsi a riflettere su quanto alto possa essere, per chi gli sta di fronte, il prezzo della sua determinazione. Tuttavia non possiamo…

Continua a leggere

Prendimi la mano

Prendimi la mano

Esistono sensazioni che ci hanno turbati… ed emozioni che ci hanno travolti… e dopo tutto restiamo noi… più forti eppure con il timore di metterci in gioco… Alcuni terremoti emotivi sono stati capaci di lasciare un profondo solco nella nostra memoria e nella nostra anima, tanto da aver modificato alcuni modi di vedere le cose che mai avremmo creduto potessero essere modificabili. In particolari casi abbiamo letteralmente avuto la sensazione di esserci trovati dentro l’occhio di un ciclone dal quale siamo poi stati sbalzati fuori e lasciati in terra, costretti a trovare un modo per ricomporre i pezzi di un’interiorità che ne è uscita lacerata. Poi ci sono stati quegli episodi in cui, al contrario, non siamo riusciti a vivere, se non in modo decisamente superficiale, la profondità che la sensazione ci spingeva a desiderare ma che in realtà non si è mai concretizzata, o rivelata tale, o manifestata in…

Continua a leggere