Gli inganni della mente

Gli inganni della mente

Le disillusioni causate dagli errori di ieri… ci impediscono di comprendere con chiarezza… i segnali di oggi… La vita emotiva di ciascuno di noi passa necessariamente attraverso esperienze a volte esaltanti altre deludenti sulla base delle quali edifichiamo il nostro carattere di persone adulte, spesso orientato proprio a ricordare gli episodi più spiacevoli, quelli che ci hanno causato sofferenze e ci hanno costretti ad apprendere importanti lezioni, molto di più di quanto siamo al contrario portati a ricordare e a rivivere i frangenti più piacevoli. Questo perché il nostro fragile e delicato equilibrio interiore ha bisogno di essere costantemente rassicurato, protetto, non solo dagli sbagli che sappiamo fare parte del gioco della vita, bensì anche dalla possibilità di commettere altri errori perché, nonostante la consapevolezza di aver superato cadute e ostacoli, temiamo costantemente che la prossima volta che ci troveremo ad avere a che fare con questioni simili potremmo non…

Continua a leggere

Tutto il senso di un attimo

Tutto il senso di un attimo

Nell’esitazione di un attimo… si può nascondere il desiderio inconfessato di una vita… e il rumore di tutto ciò che c’è stato in mezzo… Quando raggiungiamo una fase di equilibrio, di saggezza ottenuta a seguito di un importante percorso di accettazione e di riflessione sugli accadimenti, sulle motivazioni del susseguirsi degli eventi, assumiamo un atteggiamento più misurato, più prudente perché necessario a indurci a procedere in un determinato percorso solo dopo aver ponderato le conseguenze o tutto ciò che una scelta o una non scelta potrebbero portare con sé. All’interno di quel nuovo modo di essere ci sentiamo a nostro agio perché abbiamo imparato a tenere a bada le nostre intemperanze, l’istinto che ci aveva condotti a commettere errori di valutazione o a tendere verso un desiderio, un sogno che non realizzandosi mai abbiamo rinchiuso nella scatola delle cose impossibili. Non siamo stati disillusi né tanto meno ci siamo imposti…

Continua a leggere

Guarda avanti

Guarda avanti

Capita che un solo sguardo… sia capace di abbattere tutte le resistenze… che tante parole del passato avevano contribuito a creare… Abbiamo compreso che la cosa più importante, e anche la più giusta, sia vivere il presente assaporando tutto ciò che offre, senza avere eccessive aspettative nei confronti del futuro né legàmi troppo stretti con un passato che ormai è alle spalle; ci è stato detto che rimuginare su ciò che è accaduto arrivando a farci condizionare il presente è un errore che potrebbe compromettere le opportunità che si presentano sul nostro cammino e che ci indurrebbe a commettere errori per evitare di ripetere quelli già commessi finendo in un meccanismo circolare da cui poi è difficile uscire. Ci siamo convinti che per andare avanti sia necessario spogliarci delle convinzioni che ci avevano accompagnati nelle esperienze precedenti per fare spazio a nuovi e inediti approcci alla vita e alle cose…

Continua a leggere

L’eco degli eventi

L’eco degli eventi

Le situazioni che abbiamo chiuso ieri… sono l’ago della bilancia nel decidere… quali possiamo e vogliamo aprire oggi… Gli eventi accaduti, quelle circostanze dentro le quali ci troviamo malgrado il nostro desiderio che tutto vada secondo le nostre speranze e sogni, costituiscono una parte considerevole di un bagaglio emotivo e personale che spesso percepiamo come un fardello ma che di fatto diviene un fondamentale spartiacque tra ciò verso cui dovremmo tendere e ciò da cui invece sarebbe meglio stare lontani. Il rammarico per gli eventi del passato spesso prolunga quella scia di attaccamento, quel legame con qualcosa che abbiamo sentito scivolarci via dalle mani come impalpabile sabbia, nonostante avessimo chiuso i pugni con forza per trattenere ciò che non volevamo uscisse dalla nostra vita. Eppure sappiamo con estrema certezza che nel momento in cui ci siamo arresi all’evidenza di dover mettere un punto definitivo a quella determinata situazione, perché non…

Continua a leggere

Fuori tempo, fuori luogo… ma perfetto

Fuori tempo, fuori luogo… ma perfetto

Esistono momenti in cui abbiamo bisogno di emozioni… e altri in cui decidiamo di starne lontani… e in quest’alternanza trova spazio l’inatteso… Quante volte abbiamo detto a noi stessi di voler lasciare da parte un determinato ambito della nostra esistenza? In quante occasioni siamo addirittura arrivati a evitare alcune persone che potevano in qualche modo farci desistere dalla nostra decisione? Perché, in virtù di un’esperienza negativa o di un obiettivo di tipo pratico, siamo convinti di dover rinunciare a mettere in gioco le emozioni? A volte i percorsi della nostra vita sono davvero strani, singolari, ma soprattutto tortuosi, un po’ perché nel momento in cui gli accadimenti si verificano non siamo preparati ad affrontarli, e un po’ perché tutto sommato gli eventi sono funzionali alla nostra crescita, alla nostra maturazione e alla consapevolezza delle nostre esigenze. L’equilibrio che faticosamente conquistiamo, caduta dopo caduta, curva dopo curva, affina la capacità di…

Continua a leggere

Così è, se ti pare

Così è, se ti pare

Esistono intenzioni ed esistono reazioni… le seconde spesso sono generate dalle prime… soprattutto quando le prime vengono fraintese… Molto spesso le dinamiche della vita contemporanea si complicano in virtù dell’incapacità di comprendere l’altro, o gli altri, che interagiscono con noi; la mancanza di un’apertura sincera verso le persone con cui entriamo in contatto, così come le barriere difensive che nel corso del tempo abbiamo eretto a difesa di una fragile interiorità, aumentano le difficoltà nel conoscersi, nel vedere gli altri per come sono e non per come ci convinciamo che siano. E, di contro, realizziamo di essere noi i primi a nasconderci dietro atteggiamenti e dinamiche tendenti a non esporci troppo, a tenere celate alcune debolezze che potrebbero essere facilmente ferite. In tutto questo difendersi e mascherarsi, proteggersi e autotutelarsi, si complica ancora di più la possibilità di fraintendere azioni e reazioni degli altri verso di noi e, viceversa, di…

Continua a leggere

Lo specchio delle ombre

Lo specchio delle ombre

Nella maggior parte dei casi… chi dice di non essere qualcosa… è esattamente quel qualcosa… che con tanta convinzione nega di essere… Quando diventiamo adulti sviluppiamo un’immagine di noi stessi che in qualche modo ci rassicura e ci fa sentire protetti da quel mondo esterno da cui abbiamo appreso, molto spesso a nostre spese, che sia molto meglio schermarci. Non è semplice confrontarsi con persone tanto diverse da noi da costringerci a volte a entrare in opposizione, altre ad assumere atteggiamenti fortemente contrastanti per non vederci soccombere davanti ad azioni che potrebbero in qualche modo danneggiarci. Abbiamo anche appreso che in molti casi tutto ciò che sembra commesso per nuocere a noi, è semplicemente una modalità dell’altro di tutelare se stesso, oppure di ottenere ciò che vuole senza fermarsi a riflettere su quanto alto possa essere, per chi gli sta di fronte, il prezzo della sua determinazione. Tuttavia non possiamo…

Continua a leggere

Prendimi la mano

Prendimi la mano

Esistono sensazioni che ci hanno turbati… ed emozioni che ci hanno travolti… e dopo tutto restiamo noi… più forti eppure con il timore di metterci in gioco… Alcuni terremoti emotivi sono stati capaci di lasciare un profondo solco nella nostra memoria e nella nostra anima, tanto da aver modificato alcuni modi di vedere le cose che mai avremmo creduto potessero essere modificabili. In particolari casi abbiamo letteralmente avuto la sensazione di esserci trovati dentro l’occhio di un ciclone dal quale siamo poi stati sbalzati fuori e lasciati in terra, costretti a trovare un modo per ricomporre i pezzi di un’interiorità che ne è uscita lacerata. Poi ci sono stati quegli episodi in cui, al contrario, non siamo riusciti a vivere, se non in modo decisamente superficiale, la profondità che la sensazione ci spingeva a desiderare ma che in realtà non si è mai concretizzata, o rivelata tale, o manifestata in…

Continua a leggere