Con gli occhi aperti

Con gli occhi aperti

Il sogno è tutto ciò che diciamo di voler fare… il progetto è tutto ciò che cominciamo e continuiamo a fare… per realizzare il sogno… Il momento in cui cominciamo a prendere coscienza della realtà delle cose, ad avere consapevolezza di voler intraprendere un determinato cammino, di scoprire quali siano le nostre attitudini e le nostre inclinazioni, siamo spesso costretti a fare i conti con l’impossibilità di conseguire i risultati per cui ci eravamo impegnati, con gli insormontabili ostacoli che ci hanno impedito di proseguire spediti nella direzione scelta costringendoci a volte ad arrenderci davanti all’evidenza che non tutto ciò che desideriamo può trasformarsi in ciò che possiamo ottenere. Quello è il frangente in cui compiamo un ulteriore passo verso la nostra crescita, verso quel percorso che ci trasformerà in adulti realisti e consapevoli di dover restare attaccati alla contingenza e a cosa è meglio per noi nell’ambito di quanto…

Continua a leggere

Sai chi sei?

Sai chi sei?

Ciò che siamo oggi è la somma degli errori e delle esperienze di ieri… e della consapevolezza di chi vogliamo diventare domani… senza soluzione di continuità… Esistono situazioni e circostanze che, pur presentandosi in maniera differente nel corso della nostra vita, ci inducono a mettere in atto le medesime dinamiche, un po’ per nostra abitudine comportamentale, un po’ perché sembra essere molto più semplice agire nella maniera in cui siamo abituati, quella più affine alla nostra personalità e alla nostra indole. Eppure in molti casi quegli atteggiamenti che continuiamo a mettere in atto, hanno provocato problemi a noi e alle persone con cui ci interfacciavano in una determinata fase, hanno generato reazioni a seguito delle quali ci siamo trovati di fronte a un bivio, a una scelta da cui non abbiamo potuto tirarci indietro. Le circostanze che si sono susseguite hanno costituito un’importante occasione per guardarci a fondo, comprendere se…

Continua a leggere

Coraggiosi sognatori

Coraggiosi sognatori

Per riuscire a volare alto… bisogna prima avere il coraggio di credere… di potersi sollevare da terra… Esistono momenti della nostra vita in cui ci sentiamo sopraffatti dalla contingenza, dagli accadimenti che si sono susseguiti e che ci hanno condotti verso situazioni o condizioni nelle quali non volevamo realmente trovarci, oppure ci hanno costretti ad adeguarci a circostanze ben distanti dai nostri obiettivi iniziali. In questi delicati frangenti non possiamo non guardarci indietro e prendere atto delle rinunce che nel corso del tempo abbiamo compiuto nascondendoci dietro la razionalità e la maturità dell’essere in grado di mettere da parte ciò che costituiva un desiderio in realtà troppo distante e irraggiungibile per poter essere concretizzato. Ci siamo raccontati che l’equilibrio presuppone anche la capacità di far prevalere la mente sull’emozione, di mettere a tacere il lato possibilista che risiede nella parte di noi legata a un periodo più giovanile e spensierato…

Continua a leggere

La forma di un sogno

La forma di un sogno

Spesso inseguendo un sogno… incontriamo l’essenza della vita… Nel momento in cui siamo diventati adulti abbiamo appreso l’importanza di un approccio pratico e pragmatico alla vita e nei confronti degli obiettivi che abbiamo deciso di raggiungere, dando spesso la priorità a ciò che poteva essere più facilmente raggiungibile e realizzabile, anche se a discapito degli ideali che avevamo anni prima, quando il realismo non aveva ancora completamente preso il sopravvento, quelli che in qualche parte in fondo a noi stessi continuano a sopravvivere pur restando inascoltati. Il percorso di maturazione ci ha indotti a dare la precedenza agli aspetti contingenti, alla necessità di raggiungere le certezze fondamentali e imprescindibili per la costruzione e la programmazione di un percorso di vita, un sentiero solido su cui edificare il nostro futuro. La società spesso conduce a credere che la parte idealista, quella che vorrebbe inseguire quello o quei sogni che hanno accompagnato…

Continua a leggere

Meglio restare qui

Meglio restare qui

L’abitudine è quella calda coperta con cui ci avvolgiamo… quando abbiamo troppo timore di aprire una porta… che potrebbe farci trascinare via dal vivace vento dell’imprevisto… Quante volte davanti a un bivio abbiamo deciso di percorrere la strada che ci sembrava più sicura, meno incerta? In quante innumerevoli occasioni abbiamo preferito non scegliere piuttosto che prenderci la responsabilità di fare un salto verso ciò che avrebbe potuto condurci a vivere una realtà diversa e forse più appagante dell’attuale? Perché è più facile adeguarci, e spesso accontentarci, di ciò che abbiamo anziché spingerci oltre la zona sicura per cercare di raggiungere un risultato diverso e potenzialmente più gratificante? Nel corso della nostra evoluzione personale, quel cammino complesso che ci conduce alla maturazione e alla delineazione delle nostre caratteristiche di adulti, possiamo esserci trovati ad avere a che fare con momenti nei quali abbiamo ottenuto ciò che desideravamo ma anche con molti…

Continua a leggere

Irriducibili idealisti

Irriducibili idealisti

Esistono cose impossibili e cose improbabili… e poi esiste chi non lo sa e le fa lo stesso… creando nuove possibilità e ampliando i confini dei limiti… Nel vivere contemporaneo, quel disorientante e destabilizzante mondo pieno di insicurezze, di paure e di incapacità di uscire fuori dal coro, perché in fondo farne parte è rassicurante, avvolgente quasi, nella sua staticità, ci troviamo spesso faccia a faccia con ostacoli e impedimenti, barriere che non appena ci si presentano davanti ci appaiono invalicabili. Il decidere se andare avanti comunque o il lasciarci sopraffare da quel limite che la realtà circostante sembra volerci imporre, fa la differenza su ciò che accadrà dopo, sul sentiero nel quale cammineremo da quel punto in poi; rinunciare a perseguire un obiettivo che sembra troppo complesso da raggiungere spesso ci appare come la via più facile, perché in fondo se nessuno è mai riuscito prima, forse hanno ragione…

Continua a leggere

Camminando verso il sole

Camminando verso il sole

A volte non sappiamo dove stiamo andando… né quale direzione vogliamo prendere… ma se continuiamo a camminare… prima o poi tutto diventerà chiaro… Ognuno dei passi che abbiamo mosso verso i nostri obiettivi ha rivelato un terreno mobile sotto i nostri piedi, a volte più stabile e sicuro ma, in altri momenti e situazioni, abbiamo fatto un movimento sbagliato e tutto è sembrato sprofondare conducendoci verso un luogo, una condizione completamente differente da quella in cui pensavamo di trovarci. In alcuni casi ci siamo ostinati a forzare le cose affinché potessimo in qualche modo aggirare l’ostacolo, riparare i danni e riprendere lo stesso sentiero verso cui volevamo dirigerci ma spesso l’impresa si era rivelata tanto complicata da indurci alla fine a rinunciare, sconfitti, e a leccarci le ferite dell’esserci dovuti arrendere davanti all’impossibilità di giungere all’obiettivo. In altri casi invece, attraverso la forte determinazione e la pianificazione metodica, siamo riusciti…

Continua a leggere

Il sogno infinito

Il sogno infinito

Non tutto va come avevamo immaginato… ma questo non è un buon motivo… per non continuare a sognare… Molto spesso i percorsi della nostra esistenza sono caratterizzati da conquiste importanti, da obiettivi raggiunti con successo e da risultati conseguiti grazie al nostro impegno; in quei momenti ci sentiamo perfettamente appagati, soddisfatti e felici per aver avuto ciò a cui, con tanta passione, ci siamo dedicati e che rappresentava una meta importante per la nostra vita e per la nostra crescita. Di contro però sono esistiti, e abbiamo nostro malgrado dovuto farci i conti, anche altri momenti in cui non siamo riusciti a ottenere ciò che desideravamo e non perché non abbiamo messo tutti noi stessi, bensì perché in quel frangente le circostanze sembravano volerci impedire di progredire, come se ci trovassimo immersi nelle sabbie mobili che ci rendevano impossibile il muoverci. Paradossalmente quegli episodi sono gli stessi che restano indelebili…

Continua a leggere

Se cadi… rialzati

Se cadi… rialzati

Quando scegliamo di combattere… le cose che facciamo non sono mai sbagliate… sono parte del nostro modo di essere… ciò che dovrebbe amare di più chi dice di amarci… Quante volte abbiamo avuto la sensazione di fare sempre la cosa sbagliata? Come mai davanti ad alcune situazioni ci sembra di avere reazioni che a posteriori abbiamo capito essere inadeguate? Perché, pur avendo ben presente il nostro obiettivo, abbiamo quella singolare capacità di scegliere sempre la mossa più inappropriata? E ancora, esiste davvero qualcosa di assolutamente giusto e qualcosa di assolutamente sbagliato? Chi lo stabilisce? Molto spesso ci capita di trovarci davanti a episodi, frammenti di tempo, nei quali dobbiamo fare delle scelte, anche forti a volte, che ci portano ad agire secondo quelle che sono le nostre caratteristiche, il nostro modo di fare; altrettanto spesso però queste scelte, queste decisioni di combattere con le unghie e con i denti per…

Continua a leggere

Imperfetti ma completi

Imperfetti ma completi

L’imperfezione è la parte più vera di noi… ma anche quella che i più fanno fatica ad accettare… nell’errata convinzione di doverla nascondere… Chissà per quale strano motivo tutto intorno a noi, nel vivere contemporaneo, sembra volerci indurre a vedere la perfezione come la meta più alta da raggiungere, l’ideale verso cui orientarci per diventare persone migliori, come se i difetti, le piccole manie, le mancanze che ognuno di noi ha, costituissero delle macchie da cancellare per renderle invisibili agli altri. Dunque ci adeguiamo alla realtà in cui quotidianamente ci muoviamo e apprendiamo, in modo via via più scaltro, a nascondere quel lato di noi che temiamo potrebbe farci apparire non all’altezza degli standard verso i quali vogliamo tendere. L’abitudine a non mostrarci per come siamo, a volte si radica in modo talmente profondo da farci ricorrere all’adozione di maschere che via via si stratificano, l’una sovrapposta all’altra e in…

Continua a leggere