La voce del passato

La voce del passato

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno… potrebbe essere nascosto dentro le cose che abbiamo messo da parte… pensando che non fossero abbastanza… Quante volte ci è capitato di pensare di volere di più? In quante occasioni ci siamo sentiti intrappolati in una situazione che non ci sembrava essere il massimo per noi, decidendo di chiuderla per sanare un’insoddisfazione che non ci permetteva di restare dove eravamo? Cosa ci fa credere che il meglio stia sempre in ciò che deve ancora arrivare, in ciò che non abbiamo? Quando siamo concentrati sull’avanzare, sull’andare avanti e progredire inseguendo l’ideale più alto, quello che ci spinge a un miglioramento personale e a un’evoluzione necessaria a indurci a compiere quei cambiamenti fondamentali per il cammino verso la maturità interiore, tendiamo a staccarci da tutto ciò che potrebbe essere un potenziale ostacolo, una zavorra, per quel percorso. Un po’ perché non abbiamo ancora un quadro più…

Continua a leggere

Fidati di me

Fidati di me

La diffidenza è un gomitolo che aumenta di volume… ogni volta che le circostanze o le persone… disattendono la nostra fiducia… Vivere nella realtà contemporanea è difficile anzi, a volte abbiamo l’impressione di trovarci in una giungla dove ognuno è talmente concentrato su se stesso da dimenticarsi di guardare e prendere in considerazione tutto ciò che gli ruota intorno. Nel corso della nostra esistenza abbiamo appreso, spesso a nostre spese, che appoggiarci completamente ad altri ci ha fatti trovare senza quel supporto che eravamo certi di trovare nel momento in cui ne avremmo avuto bisogno. In principio episodi come questo ci hanno lasciati senza fiato, delusi, con un grande senso di solitudine ma, soprattutto, sofferenti per aver riposto la nostra fiducia in chi, senza colpo ferire, ha scelto di tradirla. C’è da prendere in considerazione, ovviamente dipende dal caso, la possibilità che la mancanza di sostegno non si sia verificata…

Continua a leggere

Area di sosta

Area di sosta

Il giorno in cui penseremo di doverci fermare… può essere lo stesso in cui tutto riprenderà a muoversi… Nella vita attraversiamo momenti diversi di periodo in periodo; alcuni di grande instabilità, incoerenza e indecisione si alternano ad altri in cui siamo perfettamente concentrati e abbiamo ben chiaro in mente quale sia il nostro obiettivo. Durante i primi ci sentiamo destabilizzati, incerti, quasi dei tronchi trascinati dalla corrente, insoddisfatti di noi stessi per l’incapacità di riuscire a comprendere cosa vogliamo davvero, quale sia il nostro obiettivo, su cosa vogliamo focalizzarci e gettare le basi per il prossimo futuro. A nulla valgono i tentativi di concentrarci, rimuginare, pensare a una strada che sia quella, e solo quella, che desideriamo imboccare. E più pensiamo e tentiamo di trovare una luce che illumini la confusione in cui ci troviamo, più la nebbia avvolge i nostri pensieri impedendoci di fare chiarezza. Poi all’improvviso, quando ormai…

Continua a leggere

Fino alla fine del mondo

Fino alla fine del mondo

E un giorno realizziamo che finché non avremo trovato noi stessi… non potremo incontrare chi ci ha sempre cercati… ovunque sia… Come mai ogni volta che abbiamo sentito di essere pronti a fare l’incontro fatidico, quello con la nostra anima gemella, il tempo e le coincidenze sembravano non essere mai dalla nostra parte? Quante volte ci siamo domandati, scoraggiati, quando sarebbe arrivato il momento giusto anche per noi? Perché abbiamo continuato a imbatterci in persone che credevamo essere la nostra metà della mela ma poi, inevitabilmente, abbiamo assistito allo sgretolarsi del nostro sogno e realizzato di aver sbagliato rotta? Per quale motivo ciò che gli altri riescono a trovare con facilità per noi sembra essere l’inseguimento di una chimera che non riusciamo mai ad afferrare? Esistono dei percorsi, a volte anche molto contorti, che ognuno di noi deve intraprendere per raggiungere alla consapevolezza, non una consapevolezza assoluta, quella è impossibile…

Continua a leggere