Il rumore del tempo

Il rumore del tempo

Molto spesso per evitare gli errori del passato… ne commettiamo altri che compromettono il nostro futuro… Quante volte abbiamo detto a noi stessi che non avremo mai più fatto una determinata cosa che aveva provocato una serie di conseguenze con cui non vogliamo mai più avere a che fare? In quante occasioni ci siamo trovati davanti all’evidenza di aver commesso un errore talmente grande da averci indotti a chiuderci completamente a tutto ciò che in qualche modo ci portava alla mente quella macchia? Perché allora, nonostante procediamo spediti e coscienti dell’esperienza del passato, ci sembra comunque di muoverci sul terreno molle del dubbio, anche se tentiamo di stabilizzarci passo dopo passo? Cos’è che ci induce a credere di aver trovato il modo migliore, la formula più corretta, per procedere e affrontare gli episodi futuri che ci si apriranno davanti? Il percorso all’interno del vivere è un terreno instabile e mutevole,…

Continua a leggere

Non sbaglio più

Non sbaglio più

La direzione giusta spesso è quella più complicata… eppure è l’unica verso cui non riusciamo a impedirci di andare… tutto il resto è paura… In alcune fasi il nostro cammino evolutivo si è recentemente lasciato alle spalle un periodo complesso, fatto di momenti cruciali in cui ci siamo trovati davanti a un giro di boa inevitabile, anche se avevamo tentato con ogni mezzo di scongiurare il precipitare degli eventi. Ciò che è accaduto ha provocato, nostro malgrado, una rottura dolorosa per tutte le parti coinvolte e noi, che ci piaccia o no, non abbiamo potuto fare a meno di essercene sentiti responsabili. Certo, esistono eventi che sono necessari a condurci verso una consapevolezza superiore e che precipitano velocemente proprio per metterci di fronte a un cambiamento necessario che, forse chissà, in un momento successivo sarebbe stato persino peggiore, più penoso e intricato di quello che invece abbiamo dovuto affrontare. Dunque…

Continua a leggere

Se chiedo, rispondi

Se chiedo, rispondi

Spesso non è che non chiediamo la cosa giusta… spesso chiediamo la cosa giusta alla persona sbagliata… e la cosa sbagliata alla persona giusta… e così si ingarbuglia tutto… Nel corso delle nostre esperienze personali ed emotive, siamo venuti a contatto con tipologie talmente diverse di persone che abbiamo dovuto necessariamente fare i conti con l’evidenza che ogni cosa, ogni situazione, ogni circostanza, presenta delle caratteristiche differenti. Questi incontri così poliedrici hanno caratterizzato e contraddistinto il nostro cammino verso una crescita interiore che, di volta in volta, soprattutto se apparteniamo a quel genere di persone che tendono a mettere in discussione se stesse ed esplorarsi prima di farlo con gli altri, hanno segnato un mutamento nel nostro punto di vista e un cambiamento nel modo di porsi che, nell’esperienza appena conclusa, si era dimostrato poco adeguato. Ovviamente la questione è legata soprattutto alle relazioni sentimentali me è anche estendibile a…

Continua a leggere