In equilibrio sopra la follia

In equilibrio sopra la follia

E poi decidiamo che in fondo per essere seri e adulti… non dobbiamo necessariamente smettere… di essere un po’ folli… Durante il cammino verso gli adulti che cerchiamo di diventare esistono momenti nei quali siamo indotti, o più semplicemente propensi, ad abbandonare il lato giocoso, divertente e fanciullesco di noi, probabilmente perché ci è stato detto che con la maturità la maggior parte degli eccessi, dello spirito goliardico, debbano necessariamente lasciare spazio a un atteggiamento differente, più responsabile, più affidabile. Questo è il motivo per il quale ci adattiamo a un modo di fare posato, persino troppo serioso a volte, ma funzionale a guadagnarci il rispetto, l’autorevolezza, e il posto nel mondo che tanto desideriamo raggiungere. Certo, a volte risulta faticoso doverci confrontare con responsabilità, con circostanze e con accadimenti che sembrano sopraffarci ma che sono funzionali a farci conseguire la tanto sospirata maturità o quel credito professionale e personale…

Continua a leggere

Stesso grado di follia

Stesso grado di follia

Nell’imperfezione di un rapporto… può nascondersi la grandezza di un sentimento… La nostra vita sentimentale ha spesso connotazioni altalenanti, più simili alle salite e alle discese di un ottovolante che non al porto sicuro che immaginavamo e immaginiamo quando pensiamo a una relazione, inducendoci così, a volte per scelta e altre per decisione di altri, a realizzare che la persona che abbiamo avuto di fronte non era quella giusta per noi. Certo, quando ci siamo trovati nel mezzo del corso degli eventi, nelle circostanze turbolente o semplicemente disgreganti che abbiamo vissuto, non eravamo nelle condizioni di poter accettare e accogliere la naturale presa di coscienza dell’incompatibilità evidente bensì abbiamo dovuto affrontare recriminazioni, scontri, litigi, in cui entrambi, sia noi che l’altro, dovevamo evidenziare mancanze e differenze come se fossero torti o colpe. In realtà spesso si trattava solo ed esclusivamente di caratteristiche inconciliabili, modi di essere differenti che non riuscivano…

Continua a leggere

Come farfalle

Come farfalle

In equilibrio tra sogno e realtà… ciò a cui forse davvero aspiriamo… è quell’irresistibile follia che ci faccia credere di volare solo un po’… Molto spesso ci facciamo talmente tanto prendere dentro la contingenza del vivere, assorbiti dall’esigenza pragmatica dell’avere tutto sotto controllo e preordinato secondo un rigore logico che ci ha fatto da paracadute in molti episodi della nostra esistenza adulta, da dimenticarci quella parte fondamentale di noi stessi che è ancorata al gioco, alla leggerezza, a quel lasciarsi scompigliare i capelli dal vento dell’imprevisto che provoca quel brivido inatteso di cui ci eravamo dimenticati. Un po’ perché nell’immaginario comune la leggerezza viene confusa con la superficialità, accezione negativa che si traduce in un modo di vivere incurante delle conseguenze o delle reazioni di chi ci sta di fronte; un po’ perché ci hanno detto che la follia è sbagliata, irrazionale, inutile per conseguire risultati solidi e duraturi, e…

Continua a leggere