Sotto il velo del mistero

Sotto il velo del mistero

Il momento in cui presumiamo di aver capito… può coincidere con quello nel quale scopriamo… che il mistero che tanto ci aveva affascinati… non era poi così interessante… La nostra evoluzione emotiva presenta dei passaggi strani e particolari, necessari probabilmente a farci comprendere la nostra essenza nel momento in cui ci relazioniamo con un esterno completamente diverso, contrario e a volte opposto a noi. Oppure ci sentiamo particolarmente attratti da alcune caratteristiche dell’altro che in realtà ci appartengono senza che ne siamo consapevoli, e addirittura ci infastidiscono proprio perché sono lo specchio esatto di quelle sfumature che non vorremmo facessero parte del nostro modo di essere. In entrambe le due possibilità il rapporto che instauriamo di volta in volta con i protagonisti di queste interrelazioni, per quanto conflittuale possa risultare, è comunque sufficientemente chiaro, limpido nelle sue complicazioni, e ci permette di prendere ben presto una posizione, che sia di…

Continua a leggere

Equilibri imperfetti

Equilibri imperfetti

A volte desideriamo qualcosa ma non troviamo chi ce lo dia… altre incontriamo qualcuno che può darcelo… nel momento in cui non lo desideriamo… e così restiamo in bilico ad aspettare la congiunzione perfetta… Siamo tutti figli del nostro tempo, un vivere strano che a volte ci fa sentire trascinati dalla corrente mentre altri completamente fermi e immobili nell’attesa che le cose ricomincino a muoversi; questo costante dondolìo si verifica sia nella nostra sfera professionale e interrelazionale, sia in quella sentimentale ed emotiva, dove gli alti e bassi sono persino più amplificati proprio in virtù del coinvolgimento che le faccende di cuore generano. Anche in termini di durata tutto è rivoluzionato rispetto a due ventenni fa, il tempo dei rapporti si è abbreviato notevolmente un po’ perché siamo diventati più consapevoli di ciò che ci rende felici e di ciò che invece non possiamo accogliere nella nostra vita, un po’…

Continua a leggere

Cercando me

Cercando me

Non importa come ci vede tutto il resto del mondo… ciò che conta davvero… è trovare qualcuno nel mondo… che riesce a vedere tutto ciò che siamo… La vita si sa, è una continua e costante sperimentazione, una perenne ricerca di qualcosa che spesso non sappiamo di dover trovare, quasi come se ci fosse una forza magnetica che ci induce ad avvicinarci a persone ed esperienze, indipendentemente dalla nostra volontà consapevole, al fine di compiere un percorso di maturazione fondamentale per conoscere a fondo noi stessi. Il cammino spesso è lungo e tortuoso perché è necessario scoprire nuovi tasselli prima di riuscire a comporre un puzzle che, man mano che progrediamo, sembra continuare a scomporsi di nuovo, come una tela di Penelope della quale non si riesce a vedere la fine. Ciò che però si cementa, evento dopo evento, incontro dopo incontro, è l’autocoscienza di chi siamo, di quanto complessa…

Continua a leggere

Un passo alla volta

Un passo alla volta

Incontrarsi non significa già appartenersi… scoprirsi non significa già conoscersi… innamorarsi non significa già amarsi… perché il tempo ha bisogno del suo tempo… A volte ci capita di imbatterci in situazioni o incontri in cui tutto sembra accelerato, in cui ogni cosa, ogni avvenimento, sembra indurci a bruciare le tappe. Se in passato ci eravamo lasciati travolgere dal fiume in piena, oggi siamo più prudenti, abbiamo imparato a fermarci, riflettere, ponderare… non per frenare l’istinto, non per mettere una barriera tra noi e la nostra spontaneità, semplicemente perché, crescendo, tutto avviene più lentamente. Abbiamo imparato il piacere dell’attesa, dello scoprire varie sfaccettature anziché buttarci a pesce dentro un qualcosa che non conosciamo e che potrebbe anche rivelarsi diverso da come immaginato, o non adatto a noi, oppure perché abbiamo appreso che l’impeto iniziale potrebbe spegnersi tanto velocemente quanto si è acceso. Il passaggio è singolare soprattutto se in precedenza eravamo…

Continua a leggere

Io ti cercherò

Io ti cercherò

Spesso il problema non è che non troviamo ciò che cerchiamo… spesso è che non sappiamo cosa stiamo cercando… Quante volte ci siamo arresi scoraggiati dall’evidenza di non riuscire a ottenere ciò che volevamo? In quante altre occasioni abbiamo ottenuto tutto e poi, dopo un po’, abbiamo iniziato a domandarci se era davvero tutto ciò che desideravamo? Perché in alcune occasioni andiamo sicuri verso qualcosa ma in un secondo momento facciamo dei passi indietro come se tutta la sicurezza stesse dissolvendosi? Non sarà che sta proprio nell’insicurezza la vera crescita? Sarà forse il cercare ciò che pensiamo di volere, il modo migliore per capire, sbaglio dopo sbaglio, dubbio dopo dubbio, chi siamo veramente, dove vogliamo andare e grazie a questo maturare? Quando ci catapultiamo nella vita adulta, mani e piedi dentro la voglia di scoprirci e di scoprire il mondo esterno, impegnati a dimostrare quanto determinati e già adulti siamo…

Continua a leggere