Storia di noi

Storia di noi

In bilico tra ciò che eravamo… e ciò che vogliamo essere… l’unica via che possiamo percorrere… è quella del continuare a diventare… Ogni bivio, ogni strada che scegliamo di percorrere nel corso della nostra esistenza, determinano una mutazione, un cambiamento nel punto di vista delle cose, nel modo di affrontare un nuovo cammino, nella prospettiva attraverso la quale guardiamo noi stessi. Questo perché le modificazioni, le esperienze vissute, le persone che incontriamo in quei percorsi, generano quelle piccole variazioni di cause ed effetti che inevitabilmente si azionano nel confronto con qualcuno, o qualcosa, che non appartiene alla sfera e alle esperienze precedenti. Certo, a volte accettare il cambiamento è difficile, avremmo voglia di resistere, di opporci a ciò che sappiamo non dipendere da una nostra scelta, anzi spesso la nostra reazione è talmente di difesa da generare un conflitto interiore che ci impedisce di guardare le cose con lucidità. Eppure…

Continua a leggere

Sai cosa vuoi?

Sai cosa vuoi?

Il giorno in cui ci sentiremo disorientati… sarà lo stesso in cui sapremo di dover fare di tutto… per costruire delle nuove certezze… Negli alti e bassi a cui abbiamo dovuto far fronte negli anni trascorsi, abbiamo vissuto quasi inconsapevolmente un’alternanza di coraggio e di sconforto che ci hanno rafforzati, hanno forgiato un carattere che, nel bene e nel male, ci ha fatti diventare quelli che siamo. Durante le varie vicissitudini ci siamo sentiti come tronchi trascinati dalla corrente mentre in altri casi eravamo dei solidi scogli che la corrente dell’acqua non riusciva a scalfire. Abbiamo camminato lungamente per comprendere cosa volevamo ottenere e abbiamo lavorato duro per raggiungere degli obiettivi che ci sembravano talmente lontani da risultare inarrivabili, eppure siamo riusciti nel nostro intento. Questo fino al momento in cui, di colpo, abbiamo sentito che lo scopo finale era cambiato, non era più quello per il quale tanto avevamo lavorato,…

Continua a leggere

Oggi sono io

Oggi sono io

E’ molto meglio rischiare di perdere… per scegliere di essere noi stessi… piuttosto che comprendere di aver perso… per non esserlo stati… Quante volte abbiamo ascoltato consigli, dati senza dubbio in buona fede, comportandoci di conseguenza salvo poi renderci conto che avremmo preferito agire in modo diverso? E in quante di queste occasioni abbiamo realizzato che forse la maniera più giusta di affrontare la situazione sarebbe stata proprio quella che suggeriva il nostro istinto? Perché in alcune fasi della nostra vita abbiamo preferito nascondere la nostra vera natura rinunciando a una parte di noi che, sulla lunga distanza, scalpitava per uscire fuori? Cosa ci ha fatto credere o pensare che sarebbe stato meglio tenere a bada un lato di noi che eravamo convinti non sarebbe stato accettato? Negli strani percorsi di crescita interiore attraversiamo fasi alterne durante le quali ci sembra di essere completamente disorientati perché la realtà esterna ci…

Continua a leggere