Nel fiume del tempo

Nel fiume del tempo

Spesso il senso delle cose accadute… risiede esattamente nella ricerca di quanto ciò che è accaduto… abbia avuto un senso… Può capitare, nel corso di quel complicato e imprevedibile ottovolante che è la nostra esistenza, di imbatterci in episodi e circostanze inattesi e molto spesso decisamente destabilizzanti rispetto a ciò che avevamo scelto o pianificato, in alcuni casi apparentemente peggiori mentre in altri invece decisamente migliorativi. Questo almeno è ciò che deduciamo poco dopo che quegli eventi si sono verificati sebbene non siamo in grado di prevedere quale sarà la direzione che, a seguito di quella deviazione, prenderemo, quali saranno gli effetti a lungo termine e quanto ci distanzieranno dagli obiettivi e dal cammino precedentemente intrapreso. Ovviamente nel caso di avvenimenti positivi e piacevoli ci riesce molto più facile accoglierne i risvolti e le implicazioni poiché sembrano essere un vero e proprio aiuto, un colpo di fortuna che addirittura spesso…

Continua a leggere

Il ritmo lento delle cose improbabili

Il ritmo lento delle cose improbabili

Spesso le cose non sono impossibili solo perché ci appaiono difficili… molto spesso sono difficili solo perché hanno bisogno di più tempo… per diventare possibili… Quante volte ci siamo trovati impantanati, bloccati da impedimenti che non ci permettevano di raggiungere il nostro obiettivo? Come mai, in quei frangenti, abbiamo avuto la sensazione che avesse ragione chi ci consigliava di rinunciare perché sarebbe stato impossibile ottenere ciò che volevamo? Perché, se era davvero tanto impossibile perseguire quel proposito, continuavamo a sentire una forte energia che ci spingeva a non rinunciare bensì a resistere e superare gli ostacoli? Quando ci poniamo un obiettivo, quello verso cui tendiamo in modo quasi naturale come se fosse impossibile resistere a quell’impulso che ci suggerisce di cominciare a percorrere quella specifica strada, abbiamo bene in mente anche il modo per raggiungere la meta e non prendiamo in considerazione tutto ciò che dall’inizio del cammino può ostacolare…

Continua a leggere

Fuori tempo, fuori luogo… ma perfetto

Fuori tempo, fuori luogo… ma perfetto

Esistono momenti in cui abbiamo bisogno di emozioni… e altri in cui decidiamo di starne lontani… e in quest’alternanza trova spazio l’inatteso… Quante volte abbiamo detto a noi stessi di voler lasciare da parte un determinato ambito della nostra esistenza? In quante occasioni siamo addirittura arrivati a evitare alcune persone che potevano in qualche modo farci desistere dalla nostra decisione? Perché, in virtù di un’esperienza negativa o di un obiettivo di tipo pratico, siamo convinti di dover rinunciare a mettere in gioco le emozioni? A volte i percorsi della nostra vita sono davvero strani, singolari, ma soprattutto tortuosi, un po’ perché nel momento in cui gli accadimenti si verificano non siamo preparati ad affrontarli, e un po’ perché tutto sommato gli eventi sono funzionali alla nostra crescita, alla nostra maturazione e alla consapevolezza delle nostre esigenze. L’equilibrio che faticosamente conquistiamo, caduta dopo caduta, curva dopo curva, affina la capacità di…

Continua a leggere

Il senso delle cose

Il senso delle cose

Spesso tutto ciò che accade… è necessario per prepararci a capire meglio… tutto ciò che accadrà dopo… Quante volte ci siamo domandati il motivo per cui si sono verificati alcuni avvenimenti? Perché tutto sembra succedere per andare contro alla direzione che volevamo prendere, impedendoci di avanzare? Come mai fino a un certo momento le cose ci avevano indirizzati verso un punto, un obiettivo preciso e definito ma poi improvvisamente si è verificata un’inversione di tendenza che ci ha costretti a fermarci e rimanere immobili? La sensazione improvvisa che tutto sembri crollarci addosso proprio nella fase in cui credevamo di procedere a tutta velocità, ci lascia interdetti e disorientati, impossibilitati a comprendere da un’angolazione sufficientemente ampia e lungimirante quell’ostacolo, quello stop inatteso che ci induce a mettere in discussione le intenzioni che ci avevano condotti fino a quel punto. Anzi, in realtà facciamo davvero molta fatica a comprendere il perché, se…

Continua a leggere

Vorrei ma non posso

Vorrei ma non posso

E poi scopriamo che non sono gli ostacoli a impedire che qualcosa avvenga… semmai ciò che non avviene diventa un segnale… per intuire la presenza di inconfessati ostacoli… Quante volte ci siamo persi nel cercare una logica agli impedimenti che hanno ostacolato il proseguimento di un rapporto? Perché in molte situazioni in cui ci siamo sentiti davvero coinvolti sopraggiungeva una difficoltà che improvvisamente provocava un indietreggiamento il quale, a posteriori, abbiamo potuto identificare con l’inizio della fine? Come mai questi ostacoli sembravano posizionati ad arte per far sì che la relazione non si consolidasse, che il legame non si rafforzasse, che la conoscenza non si approfondisse, quanto avremmo voluto? Molto spesso ci lasciamo prendere da qualcuno al punto di non riuscire a comprendere con lucidità i perché, che a volte sono molto più semplici e basilari di quanto non immaginiamo, di comportamenti un po’ strani e contorti attraverso i quali,…

Continua a leggere