Solo tu fra tanti

Solo tu fra tanti

Il giorno in cui la nostra vera essenza… si sentirà libera di uscire alla luce… sarà lo stesso in cui scopriremo perché prima… aveva voluto restare nell’ombra… Nel corso delle vicissitudini in cui ci imbattiamo, quelle che da un lato ci permettono di crescere, conoscerci, maturare, ma dall’altro ci costringono a modificare alcune parti di noi e a innalzare barriere a difesa della nostra fragilità interiore, vorremmo a volte avere quella rara capacità di capire subito con chi abbiamo a che fare, che tipo di persona ci troviamo davanti. Tuttavia questo non è possibile, soprattutto nel momento in cui siamo emotivamente coinvolti al punto di perdere quel minimo di razionalità che ci sostiene e che abbiamo costruito grazie alle esperienze passate. Dunque impariamo a costruire una maschera dietro la quale diventa necessario celare il lato morbido, quello che sarebbe più esposto, più facilmente a rischio di ferite, qualora lo manifestassimo…

Continua a leggere

Il senso dell’anima

Il senso dell’anima

Spesso le emozioni corrono più veloci della razionalità… e così tiriamo il freno cercando di dare un senso… a ciò che non potrà mai avere alcuna logica… Molti di noi nel corso del tempo e delle esperienze, hanno sviluppato una particolare tendenza a far rientrare ogni cosa che accade all’interno di uno schema predeterminato che permette di far diventare tutto più facilmente gestibile. Ora, se è vero che questo tipo di atteggiamento è tipico delle persone forti che hanno bisogno di avere sempre lo scettro del comando della propria esistenza, e che non accettano di sentirsi in balìa di eventi che non possono governare, è altrettanto innegabile che sviluppano una tendenza al controllo che spesso impedisce loro di lasciarsi davvero andare. O di essere capaci di vivere emozioni profonde. Questa categoria di persone tende a incontrare più spesso la tipologia opposta, cioè quegli individui i quali, spaventati dall’idea di prendere…

Continua a leggere

Come un girasole

Come un girasole

A guardare bene… i colori più vivi si nascondono proprio dietro l’ombra più scura… se solo abbiamo pazienza di aspettare che il sole giri… La vita, si sa, è fatta di luci e di ombre, di momenti in cui ci sentiamo alle stelle e fluttuiamo sopra una nuvola alternati ad altri in cui sembriamo attraversare una notte che non finisce mai. Ed è davvero incredibile renderci conto di quanto siamo condizionati dagli eventi esterni nel riuscire a conquistare una stabilità che in alcune fasi sembra esserci mentre in altre sparisce lasciandoci destabilizzati, insicuri, davanti a un castello di carta crollato rovinosamente in terra insieme a quelle certezze che tanto ci avevano esaltati. Così siamo costretti ad attraversare la notte con tutte le sue incognite, le difficoltà di affrontare ciò che non conosciamo per conquistare una nuova consapevolezza e scorgere la luce di una nuova alba. Il bello è che in…

Continua a leggere

Cercando me

Cercando me

Non importa come ci vede tutto il resto del mondo… ciò che conta davvero… è trovare qualcuno nel mondo… che riesce a vedere tutto ciò che siamo… La vita si sa, è una continua e costante sperimentazione, una perenne ricerca di qualcosa che spesso non sappiamo di dover trovare, quasi come se ci fosse una forza magnetica che ci induce ad avvicinarci a persone ed esperienze, indipendentemente dalla nostra volontà consapevole, al fine di compiere un percorso di maturazione fondamentale per conoscere a fondo noi stessi. Il cammino spesso è lungo e tortuoso perché è necessario scoprire nuovi tasselli prima di riuscire a comporre un puzzle che, man mano che progrediamo, sembra continuare a scomporsi di nuovo, come una tela di Penelope della quale non si riesce a vedere la fine. Ciò che però si cementa, evento dopo evento, incontro dopo incontro, è l’autocoscienza di chi siamo, di quanto complessa…

Continua a leggere

In un posto nel mondo

In un posto nel mondo

Può succedere che dove molti hanno trovato una scusa… qualcuno riesca invece a trovare il modo… e così vince… Quante volte ci siamo sentiti dire da qualcuno che non si sentiva pronto? In quante occasioni ci è stata rivolta un’obiezione a qualcosa che non eravamo interessati a puntualizzare, né avevamo chiesto? Perché dunque, se davvero le scuse sono più forti e importanti delle motivazioni, dare inizio a qualcosa che si sa già di non poter portare avanti? E ancora, come mai davanti alla nostra naturale diffidenza l’altro, l’esitante, indietreggia trovando pretesti per non cercare di sciogliere i nostri dubbi, generandone di fatto di nuovi? In quella giungla contemporanea costituita dal mondo delle relazioni e dei sentimenti, spesso ci troviamo impantanati dentro una fitta rete di incertezze e indecisioni che, nostro malgrado ci hanno indotti a dubitare persino di noi stessi, del nostro atteggiamento, del nostro modo di affrontare una conoscenza….

Continua a leggere

Futuro

Futuro

L’ideale rappresenta quel sogno…che i realisti chiamano illusione…e gli idealisti chiamano futuro… Quante volte ci siamo trovati davanti a qualcuno che nell’esprimere la propria positività nei confronti della vita ci ha dato l’impressione di essere quasi un ottuso visionario completamente staccato dalla realtà quotidiana? In quante innumerevoli occasioni abbiamo guardato di sbieco le persone che, nonostante tutte le difficoltà personali o generalizzate, erano capaci di sorridere e di guardare con ottimismo al domani? Quanti di noi hanno puntualizzato ironicamente che purtroppo di sogni e di ideali non si riesce a vivere e che bisogna rimanere con i piedi per terra? A volte il mondo sembra essere diviso in tre fazioni separate e distinte: i pessimisti, quelli che nonostante le cose non vadano poi così tanto male si aspettano sempre la caduta verso il basso o non riescono a vedere il colore rosa neanche quando si trovano all’interno di una stanza…

Continua a leggere