Dove stai andando?

Dove stai andando?

E poi comprendiamo che il senso di tutto… è quel non senso all’interno del quale credevamo di esserci persi… prima di scoprire che stavamo solo cercandoci… Il cammino all’interno dell’esistenza è un complesso susseguirsi di cause ed effetti, di circostanze inevitabili e di reazioni che determinano tutto ciò che andrà a verificarsi nel futuro che, proprio in virtù di quelle risposte, verrà più o meno consapevolmente scelto; non è sempre facile da accettare quell’ottovolante sopra cui spesso ci troviamo a vivere, quell’alternarsi di discese e di salite che hanno l’effetto di sorprenderci, certo, ma anche di stancarci perché sembrano verificarsi appositamente per indurci a perdere le certezze che credevamo di aver costruito, quelle che eravamo convinti dovessero restare alla base del nostro percorso da quel punto in avanti. Invece gli accadimenti sovvertono ogni sicurezza, sopraggiungono improvvisi inducendoci a sospettare che si stiano accanendo contro di noi così, anziché domandarci il…

Continua a leggere