Cambia direzione

Cambia direzione

Le opzioni che non avevamo mai considerato… sono le stesse che possono aprirci a un mondo… che non abbiamo mai vissuto… Capita, durante la fase di scoperta delle nostre pulsioni più profonde, fase che a volte può rivelarsi anche molto lunga durante la quale tentiamo di sperimentare e di mettere alla prova il nostro carattere sulla base delle esperienze necessarie a formarlo, di avvicinarci periodicamente a una tipologia di situazioni e di persone simili per caratteristiche essenziali, probabilmente perché sono proprio quelle le condizioni necessarie per permetterci di evolvere verso gli individui che dobbiamo diventare. Addirittura in alcune circostanze tendiamo a escludere tutto ciò che risulta troppo semplice, o lineare, per addentrarci verso complicazioni decisamente più affascinanti, meno prevedibili, più stimolanti dal punto di vista mentale e anche materiale, proprio perché difficili da raggiungere, da conquistare, da ottenere. Nel corso del tempo, sebbene molto spesso siamo costretti ad ammettere con…

Continua a leggere

Poli opposti

Poli opposti

Esistono persone con cui ogni volta che abbiamo a che fare… ci fanno ricordare il perché con loro… avevamo deciso di non voler più avere niente a che fare… Tra i tanti individui che incrociano il cammino della nostra esistenza può capitarci, molto più frequentemente di quanto avremmo mai previsto o immaginato, di entrare in contatto con caratteri e personalità completamente divergenti dalla nostra e, in questo caso, l’incompatibilità è talmente evidente da saltare subito agli occhi permettendoci di scegliere se allontanarci subito o, nel caso in cui la vicinanza sia inevitabile come nell’ambito della sfera professionale, di fare buon viso a cattivo gioco tentando di evitare il più possibile momenti di confronto. Tuttavia si potrebbero verificare incontri e casualità per i quali abbiamo a che fare con persone con cui la dissonanza non è tanto evidente anzi, tutt’altro, l’armonia iniziale sembra reale e le personalità talmente convergenti da indurci…

Continua a leggere

Non guardarmi, ascoltami

Non guardarmi, ascoltami

Nella maggior parte dei casi… gli altri non ci vedono per come siamo… nella maggior parte dei casi gli altri… vedono solo l’idea che si sono fatti di noi… La società contemporanea sembra correre in avanti a ritmi talmente incalzanti da averci posto in una condizione in cui l’approfondimento sembra essere diventato inattuabile, il dialogo limitato a brevi battute necessarie e il relazionarsi quasi un fastidioso passaggio necessario al raggiungimento dell’obiettivo finale. Senza considerare poi tutti i rapporti virtuali che ci siamo stranamente e innaturalmente convinti possano sostituirsi a quelli reali, vissuti, respirati vis à vis. La velocità dei nostri tempi ci induce a bruciare le tappe anche nelle relazioni interpersonali, in cui ci si incontra per caso, ci si frequenta dopo un giorno, si vive subito intensamente il rapporto e ci si separa altrettanto rapidamente. In tutto questo incedere verso chissà quale obiettivo più alto, dimentichiamo di porci in…

Continua a leggere

Cos’è l’amore?

Cos’è l’amore?

Esistono amori indimenticabili… e altri impossibili… e poi ne esistono alcuni lineari e spontanei… che semplicemente si lasciano vivere… Spesso nel corso della nostra educazione sentimentale ci siamo trovati davanti all’evidenza che ognuna delle nostre storie abbia avuto un andamento differente, dovuto sia alle caratteristiche diverse delle persone con le quali ci rapportavamo, sia alle modificazioni che, inevitabilmente, compivamo perché il nostro carattere si rafforzava e si delineava anche in relazione all’altro. Può esserci capitato di imbatterci in qualcuno che ha suscitato in noi sensazioni forti e irripetibili pur non avendo condiviso con noi molto del suo tempo regalandoci solo brevi e fugaci momenti di cui noi, innamorati, ci nutrivamo fino all’incontro successivo. In altri casi invece abbiamo avuto a che fare con individui talmente opposti al nostro modo di essere da generare un tale perpetuo scontro ideologico e comportamentale da trasformare il rapporto in una vera e propria guerra…

Continua a leggere

Più che puoi

Più che puoi

Aspettarsi che qualcuno si doni come vorremmo noi… è il modo migliore per essere convinti… di non aver ricevuto mai nulla… Molto spesso nelle relazioni interpersonali tendiamo ad aspettarci gesti, azioni, parole, esattamente nel medesimo modo in cui le faremmo fuoriuscire noi dalla nostra interiorità, partendo inevitabilmente dal principio che il nostro punto di vista, il nostro atteggiamento, sia quello migliore. Cos’è che ci fa credere che un modo di vedere la realtà assolutamente individuale possa essere giusto per chiunque altro al di fuori di noi? Perché decidiamo che gli altri debbano attenersi alle nostre aspettative per decidere se tengano o meno a continuare a relazionarsi con noi? Come possiamo stabilire una linea di condotta basata unicamente sul nostro giudizio senza tenere conto delle sfaccettature e delle inclinazioni dell’altro che potrebbero essere anche opposte alle nostre, sebbene non certamente meno intense e reali? Relazionarsi con gli altri, pur mantenendo intatti…

Continua a leggere

Fidati di me

Fidati di me

La diffidenza è un gomitolo che aumenta di volume… ogni volta che le circostanze o le persone… disattendono la nostra fiducia… Vivere nella realtà contemporanea è difficile anzi, a volte abbiamo l’impressione di trovarci in una giungla dove ognuno è talmente concentrato su se stesso da dimenticarsi di guardare e prendere in considerazione tutto ciò che gli ruota intorno. Nel corso della nostra esistenza abbiamo appreso, spesso a nostre spese, che appoggiarci completamente ad altri ci ha fatti trovare senza quel supporto che eravamo certi di trovare nel momento in cui ne avremmo avuto bisogno. In principio episodi come questo ci hanno lasciati senza fiato, delusi, con un grande senso di solitudine ma, soprattutto, sofferenti per aver riposto la nostra fiducia in chi, senza colpo ferire, ha scelto di tradirla. C’è da prendere in considerazione, ovviamente dipende dal caso, la possibilità che la mancanza di sostegno non si sia verificata…

Continua a leggere