Il ritmo lento delle cose improbabili

Il ritmo lento delle cose improbabili

Spesso le cose non sono impossibili solo perché ci appaiono difficili… molto spesso sono difficili solo perché hanno bisogno di più tempo… per diventare possibili… Quante volte ci siamo trovati impantanati, bloccati da impedimenti che non ci permettevano di raggiungere il nostro obiettivo? Come mai, in quei frangenti, abbiamo avuto la sensazione che avesse ragione chi ci consigliava di rinunciare perché sarebbe stato impossibile ottenere ciò che volevamo? Perché, se era davvero tanto impossibile perseguire quel proposito, continuavamo a sentire una forte energia che ci spingeva a non rinunciare bensì a resistere e superare gli ostacoli? Quando ci poniamo un obiettivo, quello verso cui tendiamo in modo quasi naturale come se fosse impossibile resistere a quell’impulso che ci suggerisce di cominciare a percorrere quella specifica strada, abbiamo bene in mente anche il modo per raggiungere la meta e non prendiamo in considerazione tutto ciò che dall’inizio del cammino può ostacolare…

Continua a leggere

Il sogno dimenticato

Il sogno dimenticato

Le persone che rinunciano a un sogno… sono le stesse che segretamente continueranno a domandarsi… come sarebbe andata se lo avessero inseguito… Entrare nella dimensione dell’essere adulti ci costringe a razionalizzare gli eventi e gli obiettivi sulla base di quelle che sono le nostre capacità e possibilità di poterli raggiungere; in questa presa d’atto dei limiti e dei punti di forza tendiamo ad accomodarci all’interno di una zona sicura, un ambito che riteniamo facilmente ottenibile e che ci conduce vero un’indipendenza e un’autonomia che siamo convinti sia sufficiente a farci sentire realizzati. Tuttavia, nel proseguire il percorso di vita, di quotidianità e di convivenza con l’iniziale sensazione di libertà regalata da quell’appagamento economico che tanto avevamo atteso, lentamente cominciamo a realizzare che forse vorremmo qualcosa di più, una dimensione che ci faccia sentire più completi, più soddisfatti di noi stessi per aver realizzato qualcosa di inconfessato ma che ha sempre…

Continua a leggere

Lasciati sorprendere

Lasciati sorprendere

Esistono momenti giusti e momenti sbagliati… circostanze perfette in cui niente è andato come pensavamo… e altre sbagliate dopo cui tutto si è trasformato in incanto… e questa è la vita… Le circostanze dell’esistenza molto spesso ci conducono verso luoghi o eventi inattesi e, nel momento in cui si verificano, anche indesiderati, dandoci la sensazione di essere tronchi fluttuanti che, nonostante la volontà di resistere, vengono trascinati da una corrente assolutamente indomabile. La percezione che in alcuni casi la nostra intenzione, il nostro proponimento, non abbia sufficiente forza per contrastare gli avvenimenti esterni ci destabilizza e ci amareggia, ci delude e ci fa arrabbiare al punto di chiuderci a tutto ciò che, dopo quell’apparente sconfitta, si verifica. Eppure siamo cresciuti credendo fortemente che la determinazione e la capacità di combattere per i propri ideali e obiettivi sia sufficiente a farci raggiungere il risultato che desideriamo, che attraverso la volontà e…

Continua a leggere

Infinite possibilità

Infinite possibilità

La realtà può far morire un sogno… tanto quanto un sogno ha il potere di modificare la realtà… e sogno dopo sogno tutto può succedere… Quante volte ci è capitato di scontrarci con una realtà completamente diversa da come l’avevamo immaginata e che ha letteralmente mandato in frantumi un desiderio a cui tenevamo particolarmente? In quante occasioni abbiamo rinunciato a credere per timore che quella disillusione arrivasse di nuovo a sconvolgere i nostri progetti? Perché ci lasciamo fermare dagli ostacoli impedendoci di vedere cosa potrebbe svelarsi dietro quella curva tanto difficile da affrontare? Cos’è che ci fa più paura? Le esperienze vissute tendono a insegnarci che dobbiamo stare con i piedi per terra, perseguire obiettivi pratici e concreti e lasciare solo un piccolo spazio ai sogni, perché di essi non si vive e perché raramente si trasformano in realtà, lo abbiamo capito nel corso del tempo. E dunque ci riempiamo…

Continua a leggere

Ricomincia da te

Ricomincia da te

Il momento più dolce è quello in cui guardiamo in fondo a noi stessi… e comprendiamo che le persone forti che siamo oggi… sono le stesse che hanno sbagliato e sono cadute ieri… Quante volte ci siamo attribuiti colpe e responsabilità di cose accadute anche se, tutto sommato, l’esito non era completamente dipeso da noi? In quante altre occasioni ci siamo incolpati senza appello per aver commesso un errore di giudizio, di valutazione, che eravamo perfettamente in grado di analizzare con maggiore lucidità? Perché molto, troppo spesso, siamo in grado di perdonare gli altri per ciò che hanno fatto mentre decisamente meno riusciamo a perdonare noi stessi per aver loro permesso di ferire la nostra interiorità e i nostri sentimenti? Non è forse vero che solo passando attraverso uno sbaglio che possiamo prendere l’insegnamento migliore per la strada successiva? Molto spesso lo sguardo che rivolgiamo a noi è molto meno…

Continua a leggere