Stelle e meteore

Stelle e meteore

Ogni persona incontrata e conosciuta ha un senso nella nostra vita… a volte lo cogliamo subito… altre volte passa del tempo e la risposta al nostro perché arriva da sola… Quando abbiamo incontrato persone che credevamo sarebbero state dei fari, dei punti di riferimento della nostra esistenza da quel momento in avanti, ci siamo sorpresi nel vederle scomparire molto velocemente, restando increduli a domandarci come mai qualcuno che sembrava dover costituire un punto fermo, una luce costante, in realtà abbia preferito percorrere una strada diversa, lontana da noi, lasciandosi dietro solo la scia del suo passaggio che, nonostante la nostra delusione, ci ha permesso di comprendere lati di noi, o semplicemente l’aspetto di una circostanza, che non avremmo preso in considerazione prima del suo passaggio. Da quel tipo di disillusione usciamo un po’ storditi, e continuiamo a domandarci per quale strano disegno siamo entrati in contatto con quell’interazione che pur…

Continua a leggere

Tra gli ostacoli della mente

Tra gli ostacoli della mente

A volte vorremmo fare ciò che non possiamo… altre facciamo ciò che non vorremmo… e altre non facciamo ciò che possiamo… e poi ci sono quelle in cui smettiamo di pensare e tutto si mette in ordine… Quante volte ci siamo trovati a desiderare qualcosa che però non siamo riusciti a concretizzare? In quante altre occasioni abbiamo, al contrario, agito impulsivamente o preso una decisione affrettata trovandoci a rimpiangere di non essere stati più riflessivi? Perché a seguito di questi estremi, le circostanze che si presentano continuano ad apparirci come un’alternanza di similitudini degli eventi del passato senza che riusciamo a capire quale possa essere l’atteggiamento più giusto? Molto spesso la nostra crescita personale si presenta quasi come una corsa a ostacoli, un susseguirsi di accadimenti che sembrano verificarsi per indurci a misurarci con i nostri limiti, con le cose che possiamo realizzare e quelle che non ci sarà possibile…

Continua a leggere

Il non senso che non capiamo

Il non senso che non capiamo

Esistono coincidenze ed esistono circostanze… circostanze che si verificano improvvise… e coincidenze che volgono al positivo l’esito degli accadimenti… facendoci capire che in realtà tutto ha un suo ordine… Per quale motivo a volte si verificano eventi che giungono a stravolgere un equilibrio, una precedente armonia? Come mai malgrado siamo convinti di aver cercato di prevedere ogni cosa, ci piove addosso un imprevisto che genera una deviazione nel percorso pianificato? Qual è il senso dell’aver costruito qualcosa che poi, a causa di una circostanza inattesa, inevitabilmente si distrugge o si modifica al punto di non essere più ciò che avevamo desiderato? Il momento in cui ci sentiamo sufficientemente maturi e pronti per decidere cosa vogliamo e quali passi muovere per ottenerlo, giunge spesso a seguito di un percorso di conoscenza, di approfondimento e di esplorazione delle precedenti convinzioni, di disamina degli errori commessi, delle direzioni errate verso cui ci siamo…

Continua a leggere

Sai chi sei?

Sai chi sei?

Ciò che siamo oggi è la somma degli errori e delle esperienze di ieri… e della consapevolezza di chi vogliamo diventare domani… senza soluzione di continuità… Esistono situazioni e circostanze che, pur presentandosi in maniera differente nel corso della nostra vita, ci inducono a mettere in atto le medesime dinamiche, un po’ per nostra abitudine comportamentale, un po’ perché sembra essere molto più semplice agire nella maniera in cui siamo abituati, quella più affine alla nostra personalità e alla nostra indole. Eppure in molti casi quegli atteggiamenti che continuiamo a mettere in atto, hanno provocato problemi a noi e alle persone con cui ci interfacciavano in una determinata fase, hanno generato reazioni a seguito delle quali ci siamo trovati di fronte a un bivio, a una scelta da cui non abbiamo potuto tirarci indietro. Le circostanze che si sono susseguite hanno costituito un’importante occasione per guardarci a fondo, comprendere se…

Continua a leggere

A modo mio o a modo tuo?

A modo mio o a modo tuo?

Spesso ascoltando troppo agiamo poco… oppure agendo tanto ascoltiamo poco… e prima o poi giungiamo a comprendere che si può ascoltare e poi meditare e poi agire… La molteplicità individuale e la naturale tendenza caratteriale ci induce, nel corso del cammino evolutivo che ciascuno di noi deve intraprendere per progredire e giungere a un equilibrio adulto, a collocarci da un lato o dall’altro di una sottile linea comportamentale che diviene guida per il nostro procedere verso la conoscenza. Esistono infatti molti individui che sviluppano l’inclinazione a credere che sia solo attraverso le esperienze e i consigli di altri che sia possibile procedere evitando quegli errori che li porterebbero a investire energie e tempo in qualcosa perso già in partenza, perché chi li sta consigliando non è riuscito a raggiungere quell’obiettivo prima di loro. Dunque ascoltando il vissuto dell’uno e poi dell’altro, tutte persone che stimiamo e di cui ci fidiamo,…

Continua a leggere

Nel fiume del tempo

Nel fiume del tempo

Spesso il senso delle cose accadute… risiede esattamente nella ricerca di quanto ciò che è accaduto… abbia avuto un senso… Può capitare, nel corso di quel complicato e imprevedibile ottovolante che è la nostra esistenza, di imbatterci in episodi e circostanze inattesi e molto spesso decisamente destabilizzanti rispetto a ciò che avevamo scelto o pianificato, in alcuni casi apparentemente peggiori mentre in altri invece decisamente migliorativi. Questo almeno è ciò che deduciamo poco dopo che quegli eventi si sono verificati sebbene non siamo in grado di prevedere quale sarà la direzione che, a seguito di quella deviazione, prenderemo, quali saranno gli effetti a lungo termine e quanto ci distanzieranno dagli obiettivi e dal cammino precedentemente intrapreso. Ovviamente nel caso di avvenimenti positivi e piacevoli ci riesce molto più facile accoglierne i risvolti e le implicazioni poiché sembrano essere un vero e proprio aiuto, un colpo di fortuna che addirittura spesso…

Continua a leggere

Le ali della libertà

Le ali della libertà

A volte è necessario mettere dei limiti… per far sentire all’altro… la spinta a voler superare i propri… Quando incontriamo qualcuno che ci interessa molto, soprattutto dopo aver trascorso un solitario periodo di riflessione su noi stessi e sui rapporti con gli altri che può anche essere durato molto a lungo, può succedere di scontrarci proprio su quelle abitudini, reali o immaginarie, su cui abbiamo adattato la nostra vita nella fase di solitudine. Abbiamo definito gli spazi, ciò che possiamo accettare e ciò che non vogliamo accogliere, addirittura molti di noi hanno definito dei confini netti entro i quali nessuno dovrà mai entrare. Questo perché spesso lo stare da soli ci fa sentire spaventati all’idea di dividere l’intimità della quotidianità con qualcun altro, ci destabilizza pensare di dover riassettare la vita per fare spazio a un’altra persona e costruire una nuova scatola del tempo dentro cui inserire una relazione. I…

Continua a leggere