Gli inganni della mente

Gli inganni della mente

Le disillusioni causate dagli errori di ieri… ci impediscono di comprendere con chiarezza… i segnali di oggi… La vita emotiva di ciascuno di noi passa necessariamente attraverso esperienze a volte esaltanti altre deludenti sulla base delle quali edifichiamo il nostro carattere di persone adulte, spesso orientato proprio a ricordare gli episodi più spiacevoli, quelli che ci hanno causato sofferenze e ci hanno costretti ad apprendere importanti lezioni, molto di più di quanto siamo al contrario portati a ricordare e a rivivere i frangenti più piacevoli. Questo perché il nostro fragile e delicato equilibrio interiore ha bisogno di essere costantemente rassicurato, protetto, non solo dagli sbagli che sappiamo fare parte del gioco della vita, bensì anche dalla possibilità di commettere altri errori perché, nonostante la consapevolezza di aver superato cadute e ostacoli, temiamo costantemente che la prossima volta che ci troveremo ad avere a che fare con questioni simili potremmo non…

Continua a leggere

Perché non ti fidi?

Perché non ti fidi?

A volte basta una sola parola per far sorgere un dubbio… e altre è sufficiente un solo sguardo… per dissiparli tutti… Le relazioni interpersonali costituiscono una base importante, fondamentale, della nostra esistenza, contribuiscono a strutturare il nostro carattere e anche il nostro approccio nei confronti del mondo esterno; in questo cammino di crescita ci siamo spesso trovati a dover ammettere che non tutto, e non tutte le persone, avevano gli stessi nostri princìpi, gli stessi valori incrollabili per noi essenziali e irrinunciabili mentre per loro decisamente secondari e trascurabili. Dunque in quei casi siamo andati incontro a inevitabili delusioni, disillusioni, abbiamo dovuto far fronte a tradimenti della fiducia, siamo stati costretti a scontrarci su argomenti che per noi erano scontati senza considerare che per un altro avrebbero potuto non esserlo, e questo ha contribuito a spingerci a creare un guscio a protezione di un’interiorità ormai diffidente, timorosa di trovarsi di…

Continua a leggere

Secondo te, secondo me

Secondo te, secondo me

A volte nel timore di fare troppo facciamo poco… e altre credendo di fare poco facciamo troppo… e poi arriviamo alla consapevolezza di dover fare solo ciò che sentiamo… con l’intensità adeguata alla nostra emozione… Quante volte abbiamo avvertito la spiacevole sensazione di sentirci inadeguati, inadatti a una situazione o a una persona con cui ci stavamo interfacciando? In quante occasioni abbiamo assecondato il nostro comportamento a ciò che stavamo vivendo pur sapendo di rinunciare a qualcosa che per noi era essenziale? Perché tendiamo ormai a valutare e soppesare ogni nostra azione per non rischiare di imbatterci di nuovo in quello spiacevole senso di inadeguatezza? Il coraggio, le intemperanze appartenenti al nostro passato, alla fase più immatura del nostro percorso esistenziale, si sono spesso scontrati con l’oggettività, con un’interazione con l’esterno che ci ha modificati inducendoci a prendere atto degli errori commessi e di ciò che invece è stato funzionale…

Continua a leggere