E va bene, hai vinto tu

E va bene, hai vinto tu

Per vincere a volte… bisogna fingere di sapere di aver perso… ma poi continuare a combattere… Nella società contemporanea le relazioni interpersonali si trasformano molto facilmente in vere e proprie battaglie, lotte sotterranee volte a dimostrare di essere i migliori, i più forti, i vincenti. Questo si verifica tanto nelle dinamiche professionali e amicali, quanto in quelle emotive e di coppia, campo in cui non dovrebbero innescarsi quei meccanismi che, di fatto, fanno solo alzare delle barriere difensive e inibiscono il dialogo e la comprensione reciproca. Tuttavia accade molto più frequentemente di quanto vorremmo quindi spesso ci troviamo a doverci difendere proprio in quell’ambito dell’esistenza nel quale desidereremmo solo sentirci protetti. Quindi, memori delle esperienze del passato più o meno recente, ci apprestiamo a vivere in ogni settore della vita con la guardia alzata, con i guantoni da boxe ben calati sui pugni chiusi e pronti a contrattaccare qualora si…

Continua a leggere

Guerrieri

Guerrieri

Se non abbiamo mai combattuto non abbiamo mai vinto… se non abbiamo mai perso non abbiamo mai rischiato… se non abbiamo mai creduto non abbiamo mai realizzato… e questa è la vita… Il limite maggiore che ci frena nell’andare avanti nel nostro percorso e nel perseguire i nostri obiettivi è la paura di fallire, perché già molte volte abbiamo tentato e ci siamo dovuti arrendere, perché abbiamo impiegato tante energie in situazioni che poi ci hanno lasciato in bocca l’amaro sapore della sconfitta o della perdita, perché confrontarsi con la possibilità di non riuscire diventa ogni giorno più difficile, destabilizzante, ci spaventa. Così ci ritroviamo, con la scusa che la maturità mitiga le intemperanze, appiana gli entusiasmi e frena gli impulsi, a scegliere molto più spesso di rinunciare piuttosto che buttarci, di lasciar correre anziché combattere per ciò a cui teniamo, di non metterci più in gioco. Perché siamo così…

Continua a leggere