Nella memoria del tempo

Nella memoria del tempo

A volte il contatto con il passato… è necessario a liberarci e a capire meglio… un presente apparentemente simile eppure completamente diverso… Quando abbiamo a che fare con un passato ingombrante, che ci siamo lasciati alle spalle con molta fatica e notevoli sforzi, può succedere che ciò che è accaduto ci segni molto di più di quanto ci rendiamo conto, o di quanto siamo disposti ad ammettere con noi stessi. La realtà è che è molto più semplice, dopo essere usciti dal periodo buio, cercare di buttarci tutto alle spalle senza mai voltarci indietro, perché l’unica cosa che desideriamo è guardare avanti e ricominciare un nuovo percorso. Ci sentiamo pronti a dare una svolta diversa, ci diciamo assolutamente liberi da quei trascorsi che hanno segnato la strada precedente, e certi di non ripetere mai più gli stessi errori. Siamo anche convinti di essere capaci di guardare al nuovo senza lo…

Continua a leggere

Sognando domani

Sognando domani

Apprezzare e guardare tutto ciò che è arrivato… anziché pensare a tutto ciò che deve arrivare… è probabilmente il modo migliore per vivere la vita…  Molte persone trascorrono tutta la vita aspettando quell’episodio importante che la cambierà radicalmente, il punto di svolta esistenziale che permetterà loro di raggiungere finalmente l’agognata felicità che tutti inseguono. Molte di queste persone sembrano vivere il presente come se fosse un limbo indefinito, senza grossi scossoni, che li traghetterà verso un momento esplosivo in cui tutte le emozioni saranno chiamate in causa e ciò che succederà sarà incontenibile nella sua grandezza. Altrettante tra loro però vivono su un’altalena tra desiderio che ciò si realizzi e frustrazione perché non lo ha ancora fatto, perdendo tutto il presente che scorre via come sabbia tra le dita salvo poi guardarsi indietro e rimpiangere quel momento sottovalutato, o lasciato sfuggire, pensando che se lo avessero trattenuto, se lo avessero…

Continua a leggere